giovedì 2 luglio 2009

Programma Mistero. La storia di Giovanna: la donna rapita dagli alieni.

 

Ieri sera, durante il programma Mistero, abbiamo ascoltato la testimonianza di una donna, Giovanna, che afferma di essere stata rapita dagli alieni e per loro avrebbe avuto ben 18 gravidanze, interrotte al secondo mese per prelevare i feti. Ascoltiamo questa intervista, molto singolare:

 

In questa seconda parte dell’intervista possiamo vedere delle foto impressionanti di un feto, che dovrebbe essere un ibrido alieno-umano. Una delle 18 gravidanze è andata in maniera diversa…

Un commento a caldo che posso fare è che la donna ha fatto un compendio di tutti i racconti “classici” riguardo alle abductions. Non manca proprio niente: c’è l’impianto nell’ipofisi, i segni triangolari sulla pelle, gli esperimenti di ibridazione, le lotte tra alieni di razze diverse, i feti alieni e la fine del mondo nel 2012. Sembra di essere ad una puntata di X-Files!

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate, dopo avere visto i due filmati.

Un saluto a tutti i visitatori.

66 commenti:

Marco ha detto...

In effetti molto insolita come intervista...se dovessi dare un voto alla credibilità darei un 5/10...addirittura due razze che la usano come procreatrice sono davvero troppe...molte foto mostrate le avevo già viste quindi non sono assolutamente sue e 18 gravidanze isteriche sarebbero date all'occhio ad un ginecologo...
Altra cosa importante la grandezza del feto, troppo grande per avere soli 2 mesi di vita...
Ma presumiamo per assurdo che sia una storia vera e che anche le foto siano vere...quel feto sbaglio o somiglia ad un rettiliano?

Giuseppe Nicosia ha detto...

Quel feto somiglia di più ad un coniglio scuoiato...

Anonimo ha detto...

Non so che dire... La fase del pianto prima di mostrare le foto mi è parsa alquanto tearale e enzichenò poco credibile;
tuttavia rimango perplesso;
si attendono ansiosi chiarimenti e documentazioni cocerni il caso...
Il problema rimarrà lo stesso, nel caso sia verità, sarà infangata e nn se ne sentià piu parlare, fosse bufala, finirebbe uguale...
io non ho la sapienza x poter dire se l'essere in fotografia sia realmente organico, ma non è un coniglio scuoiato. Ne un feto di qualche specie rettie o tantomeno di rodire. Io credo sia piu plausibile che la donna in seguito all'aborto e alla scoperta della deformita del feto, abbia chissa, inconscimente forse, o volutamente! ricostruito una realtà di questo tipo... Non saprei... Ma vi assicuro, che ogni giorno nel mondo nascono umani con deformità inimmaginabili, che nessuno al di fuori di chi li assiste; li vede e li vedrà mai! esistono istituti e ricoveri specializzati esclusivamente per casi come questi. .. questa domanda che tutti ci saremo fatti almeno una volta
""Scusa ma xkè li tengono rinchiusi e celati ?
Non hanno mica malattie infettive!""

Forse perchè non sono in grado di vivere il mondo oppure non sono autonomi e intelligenti e non sarebbero apprezzati:|(
Tu pensa a un ciclope (cioè con un occhio solo sulla fronte) che va in giro per la strada. Immagina la gente cosa può pensare di lui."""

Quì serve documentazione!!!!
Il dilemma di Fox

Giuseppe Nicosia ha detto...

L'affermazione che si tratti di un coniglio scuoiato viene da una persona che lavora in un macello, non è una mia impressione personale. Per fortuna non avevo mai visto nulla di simile ;-)

Anonimo ha detto...

Ma il feto dove è per fare un'analisi del DNA...

Giuseppe Nicosia ha detto...

Non credo che abbiano detto dove si trova

Anonimo ha detto...

Cresci....ragazzo.......CRESCI.....

Giuseppe Nicosia ha detto...

"Cresci....ragazzo.......CRESCI....."

A me sti commenti mi fanno ridere a crepapelle. Mi piacerebbe sapere chi li mette ;-)

Anonimo ha detto...

Una storia cosi se fosse vera già doveva essere uscita almeno su internet, 18 gravidanze!! Invece prima della trasmissione niente. Inoltre se l'inchiesta fosse seria oltre all'intervista alla presunta rapita dovevano intervistare il medico che gli fece la tac e un medico che aveva visto di persona i segni sulla breccia e sulle gambe mostrati in foto. E invece niente!

Giuseppe Nicosia ha detto...

"Una storia così se fosse vera doveva essere uscita almeno su internet..."

Le storie uscite su internet non hanno maggiore attendibilità di quelle uscite in televisione. Però hai perfettamente ragione tu quando dici che avrebbero dovuto intervistare il medico della tac e quello che aveva visto i segni sulle braccia. La storia fa acqua da tutte le parti...

Anonimo ha detto...

niente solo prese in giro

pella.grind ha detto...

Quando uno è malato (Es. Sigra Giovanna) dovrebbe farsi curare.

Giuseppe Nicosia ha detto...

x pella.grind:
In effetti la signora non è del tutto normale...

Anonimo ha detto...

Qunado si conduce una trasmissione si dovrebbe essere consapevoli di non poter ingannare il pubblico e quindi prima di trasmettere argomenti
essere sicuri facendo opportune verifiche come per esempio nel caso dei feti di fare un test del dna per vedere se inanzitutto siano compatibili con quelli della mamma o se non col genere animale e poi una serie di verifiche che a mio avviso sono d'obbligo poichè altrimenti non vedo il motivo per creare un allarmismo infondato anche per la fascia oraria ,voglio dire con tutti i drammi e la depressione soprattutto in questi tempi che c'è è giusto inutilmente rischiare di incrementare i problemi che già l'uomo si ritrova sul propio pianeta, ma SE altrimenti c'è fondo di verità ritengo sia giusto informare però soltanto se ci sono i ricontri del caso.
Un saluto da
Roberto.

Anonimo ha detto...

A parte fotografie e documenti vari che possono solamente ingannare e attrarre sempre più persone, non ci rendiamo conto che quella signora ha veramente qualche problema? Guardando quei video, dal punto di vista estremamente oggettivo possiamo notare che il modo in cui parla la signora è del tutto falso!!!! Ma daai! Guardate la sua espressione, i suoi occhi che ti chiedono, anzi che ti supplicano: ti prego credimi!, il modo in cui si gira ogni volta, il modo in cui parla! Tra un pò nemmeno lei si ricorderà di ciò che dice..senza offesa Sig. Giovanna ma non pensa per caso che siamo abbastanza intelligenti da non crederle?

Giuseppe Nicosia ha detto...

In realtà i programmi televisivi sui misteri tutto controllano, tranne che la verità del materiale che intendono divulgare. Ormai lo sappiamo bene che l'audience la fa da padrona

mary ha detto...

secondo me questa donna ha visto troppi film e ora fa da protagonista a un film tutto suo.....nn credo alle 18 gravidanze e a tutto ciò ke ha detto ma credo ke all'interno della nostra galassia estista un altra specie di esseri viventi.............

Giuseppe Nicosia ha detto...

"ma credo ke all'interno della nostra galassia estista un altra specie di esseri viventi............."
Ci credo anche io, solo che sono abbastanza sicuro che non siano mai stati sulla Terra ;-)

paola ha detto...

ma daiiiiiii enrico continua a fare canzoni che è meglio! ma a cosa ti sei ridotto cazzo.........

Anonimo ha detto...

come siamo ridotti e cosa ci fanno vedere!ma restiamo con i piedi x terra vi pregO!!!! non facciamo sempre i boccaloni lo siamo già abbastanza quando andiamo a votare ci prendono x i fondelli sempre bastaaaaaaaaaaaaaaaaa

Anonimo ha detto...

NON PENSATE CHE FORSE A VIOLENTARE GIOVANNA SIA STATO PAPI?????????

Giuseppe Nicosia ha detto...

Per reagire a queste sconcezze, facciamo buon uso del web 2.0 :-) Così possiamo informare meglio tentando di divulgare notizie corrette

Anonimo ha detto...

Guardate che, per quanto incredibile possa apparire c'è un sacco di gente che ci crede. Provate a cercare nel Web, magarti sotto Yahoo Answer... Sono davvero pazzi.

Anonimo ha detto...

Il mio parere: La signora (venduta) mente e si vede a 10Km di distanza è tutto finto ma fatto bene per fare odiens, il feto è un coniglio scuoiato parzialmente immerso nell'acido zampe,muso. Io non credo rientri questo nei veri racconti di abduction

Giuseppe Nicosia ha detto...

Purtroppo la gente crede alle storie più incredibili. Per evitare questo bisogna avere molta consapevolezza. Ancora più grave è il fatto che "scetticismo" abbia assunto un significato spregiativo, come se fosse sinonimo di chiusura mentale. Invece scetticismo è indice di apertura mentale, di vigilanza, significa "tenere gli occhi aperti" e non foderati di prosciutto.

Anonimo ha detto...

Morgana Ho visto la trasmissione, ritengo che i casi di rapimento da parte di alieni e militari sia un fenomeno possibile ma ancora in fase di studio. Comunque sarebbe interessante sentire il parere di uno dei massimi studiosi visto che è un accademico il pro. C. Malanga che da 30 anni si occupa di tali casi.Nonchè alcuni studiosi americani non ultimo il libro di J. Mack "rapiti" o Bob Dean presente alla coferenza internazionale di esopolitica che si terrà a Barcellona il 25 e 26 c.m. un saluto

Anonimo ha detto...

purtroppo hanno mescolato il vero col falso cosi' tante volte che alla fine e' lecito e doveroso dubitare,personalmente nel cosmo tutto penso che ci sia piu' di quanto l'uomo immagini,e tali argomentazioni fanno presa e leva proprio perche' in realta' poco si sa,pero' in questo caso,per come e' stato affrontato l'argomento,par proprio che chi ci ha lavorato pensi che il pubblico sia una manica di ignoranti,questo fa proprio incazzare,..e si capisce che a loro frega piu' d'aver ascolti,cosi' gli sponsor gli fanno mangiare bene,a noi invece servono "questa m...." comunque se non altro ci sono altre fonti per documentarsi piu' seriamente sull'argomento ufo ecc,..gia' solo pensare che siamo sospesi nel vuoto in ogni istante,su un "piccolo" pianeta,dovrebbe far pensare...un saluto.

arrgianf ha detto...

ciao, ovviamente anche sul mio blog ho parlato di questa puntata :)

Giuseppe Nicosia ha detto...

x arrgianf
E' una puntata che ha fatto scalpore. Vediamo come sarà la puntata di stasera :-)

Anonimo ha detto...

Sono in mezzo a noi! non ci rendiamo conto della presenza

Anonimo ha detto...

Signori, e se fosse vero ? Ce ne accorgeremmo solo a fatti avvenuti ? L'universo è misterioso e non credo che siamo i soli esseri viventi dotati d'intelligenza nell'universo. Gli antichi egiziani avevano già raffigurato con disegni e geroglifici alcune navicelle spaziali, idem gli aztechi e i maya. Le piramidi sono opera dell'uomo antico o di una tecnologia portata sulla terra da qualche altra civiltà piu' evoluta ? Io penso che sulla terra non siamo i soli esseri dotati d'intelligenza e tecnologia.

Anonimo ha detto...

Signori, guardandando la trasmissione mi sono accorto di una sola cosa... tutto è fatto per far credere il contrario di quanto la trasmissione afferma. Ho letto parecchi commenti e tutti avete ragione. La storia fa acqua da tutte le parti! Perchè non hanno intervistato il medico? Perchè non hanno detto niente di scientificamente rilevante? Perchè hanno dato risalto all'isterismo della donna?
Io credo che un regista faccia questi montaggi per un unico scopo: screditare quello che sta filmando, facendo credere che faccia informazione vera. In realtà un vero studioso sa che anche se assurde queste cose devono essere studiate scientificamente. Questa trasmissione è una campagna diffamatoria e di disinformazione, che sminuisce il lavoro di tanti studiosi seri!
Altra nota sulla trasmissione: il servizio della puntata di oggi 8 luglio 2009 sui cerchi del grano. Stesso copione, hanno fatto vedere come si realizza un cerchio nel grano finto con le stesse caratteristiche anche di emissione radioattiva di uno "vero". Quello che non hanno detto è che non sanno perchè si trovi quella reattività o perchè nei cerchi c'è magnetite! Non lo sanno e vogliono farci capire: "vedete sono cose che anche l'uomo può fare".. Anche se la meravigliosità di alcune formazioni sono possibili solo con geometrie non riproducibili da lavoro umano (non in 4 ore almeno!).
Per concludere hanno volutamente tralasciato di divuulgare alcune formazioni di cerchi nel grano che riproducono la simbologia Maya; il messaggio inviato dal radio telescopio (con raffigurati il genoma umano e alieno!) e per finire la formazione che raffigura un grigio con in mano un CD-Rom con rappresentate le traccie binarie delle incisioni!
Questa che sta promuovendo la trasmissione Mistero è solo disinformazione!

stesguinzo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Giuseppe Nicosia ha detto...

Ciò che si cerca di fare, per quanto possibile, non è creare confusione, ma creare una informazione realistica sulla vicenda UFO.
Molti "briganti" dell'informazione se ne approfittano della bassa cultura scientifica delle masse per propinare cose davvero assurde e per far credere che gli scienziati scettici siano delle persone ottuse e con i paraocchi. Questa è la vera disinformazione. Bisogna tenere a mente alcuni punti importanti:
1) La scienza prevede che possa esistere vita su altri pianeti.
2) Non ci sono prove che esseri intelligenti extraterrestri siano già tra noi.
3) I complotti segreti per coprire la loro presenza sono assurdi, perché non sono segreti (questa storia la sanno milioni di persone). E' facile coprire un segreto che non esiste...

Anonimo ha detto...

Ovviamente la prima cosa che viene da pensare è che sia tutta una bagianata... voglio dire... "gli alieni mi hanno messa incinta per 18 volte, ho abortito un alieno..." etc etc... insomma detta così non ci crederebbe nemmeno un bambino di 2 anni. Però proviamo a metterci nei panni di Giovanna. Va da esperti e chiede un esame del DNA, come si presenta? "Salve vorrei far analizzare un feto perchè è alieno". Ora, se voi foste nel medico la ascoltereste? Se foste in lei dopo che per una vita nessuno ti ha mai creduto avreste il coraggio di farlo? Io invece di essere tutti sicuri che menta mi farei queste domande. Perchè ogni volta che qualcosa si sente così in TV sembra sempre fatta per fare odience,ma allora non dovremmo credere più a nulla? Ci saranno sempre le solite scuse: "...ha truccato la foto, il feto è falso, il video è fatto con il computer...etc" Sono curisa di sapere cosa direste con un alieno davanti a voi... che è un costume? Molte storie che si sentono sono false, ma secondo me questa volta è la verita.
Carissimi saluti a tutti

Giuseppe Nicosia ha detto...

"Va da esperti e chiede un esame del DNA, come si presenta? "Salve vorrei far analizzare un feto perchè è alieno""

Cosa glielo impedisce. In realtà un aborto è accompagnato da una forte emorragia, quindi all'ospedale ci doveva andare per forza. Invece è successo tutto a casa sua, dove è stato filmato tutto, tranne (casualmente), il parto. Non penso che questo dettaglio ci sia stato risparmiato per delicatezza, perché una persona che ha la pretesa di essere creduta, un minimo di prove concrete le deve fornire.

Anonimo ha detto...

E' vero...se si analizza cinicamente l'intero servizio fatto a questa Giovanna viene solo da dire che è tutto finto e creato per fare ascolti. Ma in una piccola parte do ragione a questa signora che dice che ormai non bisogna più tapparsi le orecchie e gli occhi di fronte a questi fatti... Altre forme di vita esistono, non c'è niente da fare.
Non credo che migliaia di gente nel mondo si diverta a inventarsi storie su rapimenti e avvistamenti alieni solo per protagonismo, non credo che l'America abbia construito l'area 51 per nulla, non credo che i cerchi nel grano siano esibizioni artistiche di qualche pazzo nullafacente.
Ed è inutile che ci lamentiamo se non ci fanno vedere tutti i casi analizzandoli uno per uno chiamando dottori, esperti ufologi, psichiatri, chirurghi, carabinieri e quant'altro.
Non credete che se tutto quanto fosse vero e interamente dimostrabile, non ci sarebbe un isterismo di massa incontrollabile?
Ci sono persone che reagiscono stando calme e altre che si metterebbero ad ammazzare tutti. Non riusciamo a controllare guerre che creiamo noi, quindi sarebbe impossibile controllare qualcosa che nemmeno conosciamo.
Non dico che ogni cosa sia vera, ma credo sia un bene che non svelino tutto quello che c'è sotto, non saremmo pronti.
Se no che ci stanno a fare al mondo gli ufologi e tutte le figure professionali che girano attorno a questi fatti?
Cerchiamo di non negare l'evidenza quando c'è...

Anonimo ha detto...

Sì invisibili... Ma chi se la fà questa Predator, stai a vedere che alla fine viene fuori che la razza aliena sono gli Yatuja. Finche nn mi trovo davanti un alineo d 2 metri con un bio-elmo e lunghi bigodini nn ci credo a sta storia...

Giuseppe Nicosia ha detto...

"...ma credo sia un bene che non svelino tutto quello che c'è sotto..."

Scusa ma... se queste cose le fanno vedere in televisione e ottengono audience da record e discussioni infinite sul web... ormai siamo tutti preparatissimi, non credi? La scusa che è tutto segreto e che ci sarebbe una guerra se si svelasse è talmente infantile da lasciare sbigottiti. Vorrei vedere chi è che non conosce i grigi o gli alieni. Ma andiamo!

arrgianf ha detto...

mah, come ho scritto sul mio blog puntata sotto tono. Credibilità zero.

rosablu ha detto...

Salve a tutti.
Voglio spezzare una lancia a favore della sig.ra Giovanna e dire ke ankio credo alla sua storia. E' vero, ankio ho pensato "perkè nn manda il feto ad analizzare x vedere il dna", ma effettivamente, se capitasse a me una cosa del genere (e io nn m drogo nè ho problemi mentali), con che faccia vado da un medico e gli dico "mi hanno rapita e fecondata gli alieni, analizzate quello ke ho abortito e vedrete". Minimo mi consigliano un bravo psichiatra o una casa di cura, e ovviamente buttano via il feto come fanno con tutti gli aborti negli ospedali, nn trovate!? Nn credo ke tutto quello ke abbia detto è finto, anzi, ci credo fermamente xkè ankio credo negli alieni, penso ke siano sulla terra (da prima ke noi ci rendessimo conto ke esistevano degli omini verdi su suggerimento di tanti film e telefilm degli anni 70-80). Vi siete mai kiesti xkè et o i grigi siano stati rappresentati così e non in altri modi, ke so, con 4 braccia e 3 gambe e 2 teste? Forse xkè qualcuno, già dal lontano 1946 con l'incidente di Roswell, qualcosa aveva visto, e nn erano certo tutti malati mentali, credo io! COME nn credo ke lo siano tutti quelli ke sostengono di vedere/incontrare/essere rapiti dagli alieni. Dico solo ke su 100, magari 99 dicono cazzate, ma 1 penso proprio dica la verità e chi sono io per dIRE ke Giovanna è una di quel 99? dovrei aspettare ke rapiscono anke me prima di crederci? mi spiace, nn voglio correre il rischio e ci credo fin da ora!

Anonimo ha detto...

x rosablu ,in quasi tutti i commenti si deduce che in molti son propensi nel credere che almeno una vita aliena intelligiente esista,si sottolinea pero' che la storia di Giovanna e' stata trattata in modo troppo elementare dato il peso della questione,cioe',hai in mano la prova del secolo e che ne fai? ne parli ad una trasmissione, non proprio la migliore(mi sarebbe piaciuto vederla a Voyager...)e non pretendi esami e quant'altro serva per esser realmente creduta,mi chiedo xche?? non e' che in questa societa' dell'apparire ha voluto i suoi 15 minuti di notorieta'?? comunque e' bene che se ne parli,e chi ci vuol credere a lei,creda,..sicuramente non e' che una storia un po' traballante nella veridicita' smentisca altre storie di uguale sostanza.saluti.

Anonimo ha detto...

scusate mi correggo,.."intelligente" senza la i.

Anonimo ha detto...

Io credo che questa donna abbia dei probblemi spichici e che pertanto rifiuta di accettare la verità il feto non è altro che un suo aborto spontaneo. La donna in questione poi parla delle sue 18 gravidanze; si saranno vere ma quelle non sono altro che gravidanze puramente isteriche. Per le lesioni sulla pelle credo che se le sia provocate lei stessa. La tac credò che sia l'unico elemento attendibile...sempre se non è stato flasificato

Giuseppe Nicosia ha detto...

"hai in mano la prova del secolo e che ne fai? ne parli ad una trasmissione, non proprio la migliore"

Hai proprio ragione. La scoperta più importante dopo l'invenzione del fuoco, e che fa quello? Si mette a tagliuzzare a caso il feto come se fosse un pollo lesso! E a casa sua per giunta. Cosa ne avrà fatto alla fine del feto, lo ha buttato nel cassonetto?

Giuseppe Nicosia ha detto...

"Dico solo ke su 100, magari 99 dicono cazzate, ma 1 penso proprio dica la verità e chi sono io per dIRE ke Giovanna è una di quel 99? dovrei aspettare ke rapiscono anke me prima di crederci?"

Guarda che se 99 su cento mentono, non c'è alcuna ragione di credere al centesimo. I 99 che lo precedono rafforzano la sua menzogna e la consolidano. Se poi qualcuno vuole crederci, sappia che il suo ragionamento è simile a quello di un tizio che è stato truffato 99 volte consecutive da alcune persone e pensa che la centesima volta non lo faranno ;-) A voi come sembra questo tizio? Molto sveglio, vero?

Anonimo ha detto...

Io non credo (come penso molti) di essere l'unico essere "intelligente" nell'universo. Dire di non credere agli alieni è un po' come dire che la scienza ha scoperto tutto: è una contraddizione in termini.
Il fatto di Giovanna potrebbe o non potrebbe essere vero, non sono in grado di giudicare vedendo qualche immagine alla TV (dove riescono a darti da bere qualsiasi cosa). Molta gente crede solo ad una notizia - magari palesemente falsa - solo perchè l'hanno detta al Tg. Quindi credere a Giovanna non sarebbe così eccezionale più che credere a certe notizie mediatiche sbandierate da chissà quale telegiornale o radiogiornale (soprattutto in un paese come il nostro dove non esiste una controinformazione perchè alla gente non interessa la verità, ma solo qualcosa che gli tenga impegnata la mente).
Vedendo l'intervista la prima cosa che mi è venuta in mente è se lei crede veramente in ciò che dice. Il resto non si può appurare (a meno che io non vada in casa sua e veda effettivamente cosa è accaduto o cosa accade).
Ma la domanda che vorrei fare a Giovanna è: "che senso ha dire pubblicamente tutto ciò in un programma seguito da persone che comunque non potrebbero fare nulla se gli alieni invadessero la terra?" Se si cerca su internet si trovano un sacco di interviste di gente rapita dagli alieni e spesso le interviste si concludono con qualcuno che dice che i governi sanno molto di più di quello che si pensa (vedi AREA 51). Quindi se posso fare una domanda a Giovanna "che senso ha raccontare a noi poveri mortali di questo pianeta tutte le tue avventure, concludendo il tuo discorso con un monito sull'aprire gli occhi per gli eventi futuri?" Se nel 2012 arrivano gli alieni e conquistano la terra e magari ci rendono schiavi, che cavolo ci posso fare io? Tanto di guerre nel mondo in questo momento ce ne sono tantissime (anche se il Tg non ne parla): magari se arrivano gli alieni forse finalmente ci sentiremo tutti parte di un pianeta, metteremo da parte le nostre stupide lotte per il petrolio o per un misero pezzo di terra, e combatteremo uniti contro l'invasore... O forse verremo sconfitti: e dove sta il problema? Soprattutto se non ci posso fare nulla? O forse dovrei scrivere a Napolitano dicendo che dovremmo preoccuparci?
Con tutto il terrorismo nel mondo, ci si mette pure un tizio che presenta un programma dove si dice che arriveranno gli alieni e che magari mi preleveranno per usare il mio seme e dopo mi butteranno nella spazzatura... E' proprio il caso di dire "che vita di m_rda"

Giuseppe Nicosia ha detto...

"Dire di non credere agli alieni è un po' come dire che la scienza ha scoperto tutto: è una contraddizione in termini."

Molti ancora non riescono ad intendere la differenza tra "esistono gli alieni" e "gli alieni sono già tra noi e ci rompono le scatole dalla mattina alla sera".
Alla prima affermazione ci credo, alla seconda decisamente molto meno. Forse perché ci sono rotture di scatole ben superiori a quelle degli alieni, come tu giustamente hai rilevato. In ogni caso se gli alieni sono già qui non abbiamo alcuna speranza di respingerli, così come un esercito di uomini armati di fionde non potrebbe mai respingere un esercito moderno e ben attrezzato. E comunque non sono qui, quindi il problema non sussiste... Secondo me il fatto che si diffondano a macchia d'olio certe "credenze" serve a distrarre le persone dai veri problemi dell'esistenza.

Anonimo ha detto...

E chi garantisce che gli alieni non sono assolutamente qui sulla Terra?
Non si fa altro che dire "non ci credo - non esistono - non ci sono..." eccetera.
Le "credenze" che si stanno diffondendo fanno parte di cose concrete di cui però non si riesce a dare una spiegazione.
La soluzione a tutto quanto, per quando mi riguarda, è che noi ci affidiamo troppo alla scienza e a concretizzare le cose, toccarle con mano e dare una spiegazione dall'inizio alla fine. E se non si riesce a farlo si chiude la faccenda dicendo "No! Non lo posso dimostrare e quindi non esiste."
Spesso si nega perchè sotto sotto si teme, fa parte di noi...
Questo è il mio parere.

Giuseppe Nicosia ha detto...

"noi ci affidiamo troppo alla scienza e a concretizzare le cose, toccarle con mano e dare una spiegazione dall'inizio alla fine. E se non si riesce a farlo si chiude la faccenda dicendo "No! Non lo posso dimostrare e quindi non esiste.""

Il problema invece è che ci si affida troppo poco alla scienza e ci si accontenta di spiegazioni preconfezionate. Invece la frase "non lo posso dimostrare, quindi non esiste" è un ragionamento sacrosanto e la cosa più misteriosa è che molti lo percepiscono come assurdo.

Anonimo ha detto...

Diciamo una cosa: Misteri non è certo una trasmissione nuova nel suo genere, quella di Giacobbo per es. esiste da anni ed è più che rodata.
Pertanto questa storia avrebbe dovuto essere già stata trattata, invece questa tizia compare dal nulla come se quanto accadutole fosse successo proprio il giorno prima di girare la trasmissione. Strano per una donna che si porta questo calvario da anni, non trovate?
Poi diciamoci la verità: che attendibilità può avere una trasmissione fatta da un'emittente che è l'equivalente televisivo di Novella 3000? Se Berlusconi l'avesse trasmessa su Canale 5 magari sarebbe stata un pochino, ma proprio un pochino più credibile...
Cmq perchè sta Giovanna non rivela le sue generalità? Di dov'è? Come si chiama di cognome? Ha un suo blog o sito internet?
Infine: e fate l'esame del dna a 'sto feto e buonanotte, no?

Giuseppe Nicosia ha detto...

"Infine: e fate l'esame del dna a 'sto feto e buonanotte, no?"

Questa è l'unica cosa che non faranno mai! Cosa vuoi? Che dimostrano che è un coniglio? ;-)

Anonimo ha detto...

chiamate uno strizza cervelli fate esaminare giovanna ' la redazione ,il conduttore e poi fate fare a tutti un esame tossicologico, dopo saprete la verita'

Giuseppe Nicosia ha detto...

"chiamate uno strizza cervelli fate esaminare giovanna ' la redazione ,il conduttore e poi fate fare a tutti un esame tossicologico, dopo saprete la verita'"

Saggio consiglio :-)

Anonimo ha detto...

ma sti alieni, che poi sono tutti uguali agli uomini, 2 occhi bocca orecchie. sulla terra non ce ne sono di così simili, e li vuoi trovare su un altro pianeta
ahahahahahha
questa sarà scema, ma la gente che ci crede ancor di più

Anonimo ha detto...

ma andate a cagare tutti quanti!!!

Anonimo ha detto...

Così come ha fatto Carlo Verdone in uno dei suoi personaggi....dopo essersi recato al seggio elettorale...io dico..."e gli ufo, e gli alieni e i grigi, e il coniglio, il feto..bla bla bla....Ma andatela a piglia...n'der culo"

Giuseppe Nicosia ha detto...

"Così come ha fatto Carlo Verdone..." anche questo è un saggio consiglio. Ma ancora più saggio è non fregarsene affatto e invece cercare sempre di guardare la realtà con lucidità e senso critico.

cuonogaglione ha detto...

L'uomo crede di essere solo nell'universo, presume che sia cosi, ma e' riduttivo pensarlo visto che l'immensita' nasconde numerose incognite, non conosciamo nemmeno la luna, oppure crediamo di conoscerla dopo due tre passeggiate, fatte e senza aver saputo di piu' di quello che gia' conoscevamo. La verita' ( mi chiedo se Giovanna dice la verita') dove stiamo andando ? Siamo solo dei presuntuosi, nemmeno gli studiosi sanno capire il fenomeno ufo, a volte mi chiedo come fanno se e' vero a coprire certe distanze... Einstein mi fa molto riflettere sull'annullamento del tempo e delle distanze e i buchi neri mi confermano che non aveva tutti i torti.

Giuseppe Nicosia ha detto...

x cuonogaglione

L'uomo non crede affatto di essere solo nell'Universo e men che meno lo credono gli scienziati. Il messaggio che si vuole fare passare in questo blog (ed evidentemente ancora non è passato) e che non ci sono evidenze del fatto che gli alieni siano GIA' IN MEZZO A NOI. Il fatto che potremmo essere dei presuntuosi è solo una sottigliezza filosofica che ci distrae dal vero problema: le prove a carico della presenza di alieni sulla Terra sono ininfluenti, incongruenti, spesso false o falsate. In ogni caso insufficienti.

Anonimo ha detto...

ciao giovana mi chiamo lorenzo sono straniero ho visto la la tua storia e so che e tuto vero nel 2004 ho visto una nava extraterestra vicina a casa mia io sono uscito fori e una luce azura e entrata in me non o pututto movere anche un dido pero din qel giorno ho una impresia che mi parla de le voci strane come se qualcuno sea messo dentro de me e e plarla le voci strane la mia famiglia ha paura di me io non so che devo fare non voglio che mi vedono agenti chi sono e che sono io ho grande paura oni mese quando mi plarla esco fori di casa e vedo su in cello una luce briliante poi dopo 5 min non lo vedo piu prima o creduto che ho alucinatione ma mi sono sbagliatto e tutto vero e voglio sapere la verita io ti credo qello che stai pasando in qesti tempi e voglio che tutto il mondo sa che e tutto vero io saro rapito di aliene perche ho paura oni mese mi goardo al celo e li vedo mio fratelo mi dice che sogno pazzo lui non vede nente pero io vedevo tuto e sogno siguro che tu mi crederai lagente e fata cosi non crede fina quando non i sucedera..greze per hai letto il mio messagiu volevo dire che non sei unica che ha discorsi con alieni anche io avevo paura de dire al agente sapevo che nu mi credera nesuno pero io non credo che saro in masimo 2 ani su qesta terra...adeson non sogno sparentatto pero la vita e piena di coze strane grazze a tutti qe vedono qesto mesagiu e non sapeti chi sino non poso farmi vedere ho paura che mi abandona tutti e non lo voglio ciao e capiti tutti che alieni sono su qesta terra e non e un jioco e tutto vero ho visto con mei ochi :(:(:(adio a tutti (Lorenzo)

Giuseppe Nicosia ha detto...

Grazie Lorenzo per avere parlato della tua esperienza. Ma da dove vieni? :-) Se vuoi raccontare la tua storia con maggiori dettagli, ti posso dedicare un post in questo blog. Contattami all'indizzo email giusnico@gmail.com

Anonimo ha detto...

Mi dispiace ma non mi poso fare vedere non voglio che lagente mi vedono io ho tanta paura o 21 ani e vengo da romania adesso abito a roma di circa 4 ani non voglio che mi trova qualcuno qui voglio esere solo:(( non o amici solo una casa in qali abito da solo e sto qiuso in casa di circa 6 mesi non esco fori non voglio che mi sucede qualcosa di strano.La prego non voglio esere cercato ho paura e vivo come poso...so che non o thanto tempo pero cerco di esere poco felice che qualcuno capisca che qele coze con alieni sono veri e o provato a convingere amici che avevo adesso non o neanche 1 solo la mia familia losa pero mia lasiato solo e sono andati acasa ano paura e io non sono violente non bevo soltanto fumo di quando me sono sucesi qeli cose.grazze 1000 per che qualcuno capisca q sucede in qesto mondo o cunosciuto una persona che mia aiutato un tempo diciamo che mia convinto a scrivere la mia storia pero senza che qualcuno vene a visitarme come a fatto con givanna con telecamere noo!! e meglio cosi sentza che qualcuno mi conosca.eu voglio sapere perche non so quante persone a pasatto momenti piu brude con aliene ogni giorno cerco sul internet a vedere agente che sofra per qulpa di extraterrestre:(:(

Giuseppe Nicosia ha detto...

Ok Lorenzo, mi dispiace per la tua sofferenza e non ti forzerò a dire nulla. Buona fortuna :-)

Anonimo ha detto...

dal profondo del cuore...MA CHE MINCHIATE FANNO VEDERE!!!!!!!!!!!

Giuseppe Nicosia ha detto...

"dal profondo del cuore...MA CHE MINCHIATE FANNO VEDERE!!!!!!!!!!!"

Ma che ne so! :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...